Pass Park: sospensione temporanea per supplemento di verifiche

La Giunta ha deciso di sospendere l’applicazione del nuovo permesso di parcheggio nei 3 comparti di Assunta, Buonarroti e Marconi, meglio noto come “Cernusco Pass Park”.

La decisione è maturata stante la necessità di avere dati più precisi sulle caratteristiche specifiche dei 3 comparti interessati dalla misura.

Tenuto conto delle sollecitazioni pervenute dai cittadini, vogliamo verificare nel modo più preciso possibile i presupposti del rilascio del pass e i requisiti di chi vi ha diritto in ciascuna delle tre zone.

Non è in discussione lo strumento che si è scelto (il nuovo pass elettronico); si tratta di approfondire le modalità con le quali consentirne l’utilizzo.

Fino a verifiche ultimate resta in vigore la situazione precedente all’introduzione del nuovo permesso: chi ha ritirato e pagato il nuvo pass può chiedere all’URP il rilascio temporaneo dei vecchi permessi cartacei aggiuntivi; le quote versate non necessitano di essere rimborsate in quanto il pass elettronico resta lo strumento che si utilizzerà per gestire i permessi. A breve le decisioni definitive.

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

1 Comment

You can post comments in this post.


  • Eugenio, prendo atto con piacere che la giunta ha ritenuto opportuno approfondire il tema prima di imporre ai cittadini uno strumento che è stato percepito come "improvvisato" e "imposto dall'alto". Di questo ti ringrazio.
    Mi auguro ora che si vogliano eseguire tali "verifiche" con un metodo un po' piu' partecipato e consono ad una Amministrazione che, contrariamente al passato, vuole essere vicina ai cittadini.
    Ciao

    Fabio Battagion 12 anni ago Reply


Post A Reply