bianca

“Bianca”, quando i giovani sanno essere tosti

Un appuntamento da non perdere. Venerdì 8 ottobre alle 20.30 alla Casa delle Arti ci sarà la “prima” di Bianca, il cortometraggio realizzato dai nostri ragazzi del Centro di Aggregazione Giovanile “Il Labirinto”.

Un breve intro della trama: tre ragazzi cedono al potere seduttivo di una coetanea, ma ben presto scoprono quanto la ragazza si insinui nelle loro vite per rovinarle. Bianca è il nome della ragazza, che ha gli stessi effetti di un’altra “bianca seduttrice”: la cocaina. Il corto vuole appunto parlare di droga, di cocaina, vuole stimolare la riflessione sulle conseguenze dell’uso di questo stupefacente.

Il cortometraggio è stato realizzato da oltre 40 ragazzi del

Leggi di più