Il prof. Emanuele Vendramini è da questa mattina membro della Giunta.

Prende il posto di Paolo Della Cagnoletta che, come già annunciato nel corso dell’ultimo Consiglio comunale di luglio, lascia l’incarico a seguito della nomina a Segretario del Partito Democratico di Cernusco.

Vendramini sarà Assessore alle Attività Economiche, Innovazione, Organizzazione interna e Polizia Locale; assume le deleghe già di Paolo Della Cagnoletta e a queste ho aggiunto polizia locale, protezione civile e personale.

Il suo curriculum arricchisce la Giunta intera: giovane professore universitario, ha già maturato un’importante esperienza nel campo della pubblica amministrazione. Per queste sue specifiche caratteristiche gli ho affidato anche la nuova delega alla gestione dello sviluppo organizzativo dell’Ente.

Qui è possibile visionare le deleghe complete affidategli, oltre a quelle già attribuite ad ogni Assessore.

Emanuele Vendramini ha un’ottima conoscenza della macchina amministrativa: sarà interessante per lui vivere l’esperienza “al di là della barricata” (oggi lui insegna ai giovani universitari come funziona la pubblica amministrazione, starci dentro potrà dargli utili elementi di analisi) e per me e gli altri Assessori sarà stimolante avere un prof. in Giunta in grado di accrescere le nostre conoscenze e competenze.

Gli auguro di cuore buon lavoro! Saprà presto misurare quanta energia e passione scaturiscono dall’impegno a favore della propria città.

La nomina di Emanuele Vendramini avviene, come scrivevo poco sopra, dopo che Paolo Della Cagnoletta ha rassegnato ieri le proprie dimissioni. Un cambio annunciato e concordato con lui e con il PD. Il suo impegno per Cernusco continua guidando il principale partito della maggioranza che guida la città.

A Paolo va il mio sincero ringraziamento per il lavoro che ha svolto. Non si tratta di ringraziamenti formali ma del riconoscimento delle sue qualità politiche e tecniche, (altro…)