Semplicemente, di cuore, auguri di buon 2013 a tutti!

Il 2012 che stiamo per lasciarci alle spalle è stato un anno difficile, pesante, carco di difficoltà per molte persone, tante famiglie, numerose aziende.

Per me è stato un anno impegnativo, ma è stato anche l’anno nel quale la mia città mi ha rieletto Sindaco: non posso dimenticare la gioia di aver nuovamente ottenuto la fiducia dei miei concittadini, al primo turno.

Il 2013 si preannuncia un anno non facile: le prossime elezioni politiche lasciano in attesa di decisione molte scelte importanti che il Paese deve fare. Le finanze dei Comuni saranno ancora stressate e chi ne pagherà le conseguenze saranno i cittadini (nei primi giorni dell’anno scriverò delle novità della Legge di Stabilità: tanto rumore per nulla…). Il sistema economico stenta a ritrovare la ripresa; il rigore al quale sono sottoposte le famiglia non le aiuta a riattivare i consumi. Insomma: ci sono ancora nubi fosche in cielo.

Restiamo uniti: solo così possiamo sperare di superare la tempesta.

Questo il mio augurio per il nuovo anno che ci apprestiamo a vivere: continuiamo a tenerci per mano, stretti-stretti! Attendiamo insieme l’alba perché sempre la notte, prima o poi, viene cancellata dalla luce.

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

Post A Reply