“…una gioia nuova, mai provata prima…”

“…una gioia nuova, mai provata prima…”
Tommaso da Celano

La tradizione racconta che ad inventare il presepe sia stato san Francesco d’Assisi, ben 800 anni fa nella notte di Natale del 1223 a Greccio. Il suo primo biografò Tommaso da Celano attesta che Francesco volle rivivere il Natale del Signore con una rappresentazione vivente durante la celebrazione eucaristica. Da allora il segno del presepe – vivente o in svariate forme d’arte – accompagna il Natale dei cristiani e

degli uomini di buona volontà, ricordando a ciascuno l’indicibile meraviglia del Dio che si fa uomo per salvarci, per amore.

Buon Natale!

Eugenio

Post A Reply