manovra economica

Consiglio comunale aperto sulla manovra finanziaria: il mio intervento

Ieri sera si è tenuto il Consiglio comunale aperto nel corso del quale sono stati illustrai alle città i contenuti della manovra economica appena approvata dal Parlamento e i relativi effetti sui Comuni e la nostra città in particolare.

Un’occasione ulteriore di incontro con la città e di ascolto, dato che il pubblico ha potuto intervenire. La sala consiliare, che tiene 60 posti, era praticamente piena (normalmente a seguire i Consigli comunali ci sono dalle 2 alle 6 persone…).

Sono contento dell’attenzione con la quale i cittadini presenti hanno seguìto interventi e spiegazioni ed anche per i contributi che sono stati fatti, sia dal pubblico che dai Consiglieri presenti.

Purtroppo PDL e Lega non sono rimasti in aula per partecipare al dibattito: hanno sostenuto che la seduta consiliare fosse stata convocata in modo

Leggi di più


I tagli ai Comuni sono tagli ai tuoi diritti!

Giovedì 15 settembre si terrà in tutta Italia lo “sciopero” dei Sindaci contro gli effetti della manovra economica che è in approvazione da parte del Parlamento.

Se stiamo al nostro Comune in questo anno lo Stato ci ha tagliato 1 milione di euro: soldi che vengono sottratti ai servizi.

Nel 2012 subiremo il taglio di un altro milione di euro.

Il “patto di stabilità” blocca in Banca d’Italia (a tasso zero!) 22 milioni di euro: risorse del nostro Comune che non possiamo utilizzare per pagare

Leggi di più


Il 15 settembre sciopero dei Sindaci contro la manovra

Giovedì prossimo, 15 settembre, tutti i municipi d’Italia riuniranno i propri organi per protestare contro gli effetti della manovra del governo. I sindaci, contestualmente, restituiranno ai prefetti le proprie deleghe sulle funzioni di anagrafe. Si configura così il primo ‘sciopero’ dei sindaci d’Italia, deliberato oggi dal Direttivo dell’Anci (il documento approvato).

Alla mobilitazione (hanno aderito anche Conferenza delle Regioni e Upi) si uniranno una serie di altre iniziative, tra le quali il ricorso alla Corte costituzionale contro gli articoli 4 e 16 della manovra, ovvero quelli che obbligano i Comuni alla dismissione delle società partecipate e che intervengono sull’organizzazione

Leggi di più