La copertina del libro "Zigulì"Sabato 14 aprile alle ore 10, presso la saletta del Cinema Teatro Agorà – via Marcelline 37 – sarà presentato il libro di Massimiliano Verga intitolato “Zigulì: la mia vita dolce-amara con un figlio disabile” (qui un articolo del Corriere che ha parlato di questo libro e dello choc generato da questo racconto “senza retorica” di un professore di Sociologia).

Dalle parole dell’autore stesso il contenuto di questo libro: “Queste pagine sono una raccolta di pensieri e immagini quotidiane su che cosa significhi vivere accanto a un disabile grave (la rabbia, lo smarrimento, l’angoscia, il senso di impotenza), pensieri molto duri, ma talvolta anche molto ironici, su una realtà che per diverse ragioni (disagio, comodità, pietà) tutti noi preferiamo spesso ignorare. E che forse, proprio perciò, nessuno ha mai raccontato nella sua spietata interezza“.

Quando urli così non ho scelta. O ti sbatto in camera e chiudo la porta, oppure ti prendo a sberle. Quasi sempre finisci in camera“. Parole forti, che non possono lasciare indifferenti.

L’Amministrazione comunale e ANFFAS Martesana vogliono offrire una stimolante occasione di riflessione sul tema della disabilità.

Con l’autore interverrà anche il Presidente di ANFFAS Martesana, Giovanni Farina, e il giornalista di “Vita Non Profit”, Franco Bomprezzi.

Vi invito a venire ascoltare e a riflettere.