Il PD e i giovani-vecchi

Interessante articolo apparso ieri su La Stampa che parla delle difficoltà del ricambio generazionale nel PD.

Sembrerebbe un problema anche di coraggio dei giovani stessi. Il coraggio che non è mancato a Matteo Renzi, giovane Sindaco di Firenze. Che ha sfidato la nomenclatura e ha vinto.

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

2 Comments

You can post comments in this post.


  • Matteo Renzi è diventato sindaco grazie alle primarie, che gli hanno consentito di vincere contro Lapo Pistelli scelto da una parte della dirigenza. Le primarie, se ben organizzate, servono molto a creare dibattito politico e partecipazione autentica. Speriamo che le utilizzino anche a Milano per il prossimo anno.

    jasminelm 11 anni ago Reply


  • Nel PD una difficoltà è certa. Sono soprattutto i GIOVANI che non si “fidano” dei VECCHI. E non parlo di vecchi POLITICI ma in generale, non senza contare la difficoltà di “trasferire” nel PD scelte e persone “affini”. Lo dimostra la scarsissima conoscenza del passato amministrativio anche recente nella nostra Città di Cernusco. Un passato quasi sempre lungimirante. Anche da parte degli attuali Amministratori si coglie lo stesso sentimento. Si è sostanzialmente fatta piazza pulita di una storia positiva. Cernusco ha un “cuore” antico ma nessuno si ricorda. O fa comodo non ricordarlo.

    psergioit 11 anni ago Reply


Post A Reply