PLIS delle Cave: aggiornamenti dalla Regione

Il Consigliere Regionale del PD Fabio Pizzul ci aggiorna sulla questione del PLIS delle Cave e della vicenda Decathlon, già oggetto di un mio post: sul suo blog è possibile leggere un suo intervento con il resoconto dell’audizione del Comitato Cascina Sant’Ambrogio, contrario all’intervento. Di seguito una breve nota di Pizzul sul tema:

Del progetto del Parco della Forma a Brugherio si parla da più di un anno. Personalmente avevo già presentato un’interrogazione all’assessore al Territorio per sollecitare la massima attenzione nella valutazione del progetto. Ora sono arrivati in Consiglio per un’audizione i rappresentanti del Comitato Cascina S. Ambrogio per manifestare tutta la loro contrarietà al progetto. Si tratta dell’ipotesi di costruire un nuovo centro commerciale e amministrativo della multinazionale dello sport Decathlon tra Brugherio e Carugate, su un’area attualmente inserita nel Parco Est delle Cave, proprio a ridosso del Parco Increa. Il Comune di Brugherio pare convinto e determinato (e ha pieno diritto di esserlo), ma in Consiglio presenteremo una mozione sostenuta da diversi partiti per chiedere un approfondimento della questione. Due domande di fondo: serve un nuove centro commerciale in zona? E’ opportuno consumare altro territorio?

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

1 Comment

You can post comments in this post.


  • In tema di pianificazione territoriale mi lasciano sempre perplesse le affermazioni emblematiche e intangibili tipo quella che il Comune di Brugherio "ha pieno diritto di esserlo". Certo il Comune può decidere, in piena autonomia, di compiere scelte territoriali democraticamente sostenute anche se non condivise da altri. La mia perplessità nasce dal fatto che nella misura con la quale accetti d'inserirti in un contesto sovraccomunale fin dove arriva questo "diritto". Forse meglio coniato sarebbe che il Comune di Brugherio ha il "dovere" di confrontarsi con gli altri.

    psergioit 11 anni ago Reply


Post A Reply