Monopattini elettrici: cosa accade con il Milleproroghe

Post un po’ lungo, ma importante per quanti interessati al tema monopattini (lo avevo promesso). Ieri è stato approvato alla Camera dei Deputati un emendamento al Decreto Milleproroghe sul tema

Pietre d’inciampo a Cernusco sul Naviglio: identità, Memoria, futuro

Cernusco sul Naviglio, la mia città, da tempo ha intrapreso scelte e percorsi tesi a valorizzare la Memoria, in modo particolare rispetto ai fatti legati alla lotta al nazifascismo, alle

Monopattini elettrici: al via la rivoluzione della micromobilità

L’anno nuovo è cominciato con una importante e bella novità, per quanti sostengono la mobilità sostenibile: l’equiparazione dei monopattini elettrici alle biciclette. Oggi infatti è entrata in vigore la Legge

Natale: speranza, amore, perdono, pace

Se c’è una cosa che dobbiamo tutti chiedere come regalo a Natale, questa è la pace. L’umanità, ma anche la vita delle singole comunità – nazionali o locali – necessitano di riconciliarsi e trovare nuovi sostenibili e durevoli pacifici equilibri.

Serve un nuovo e condiviso modello di rispetto ed integrazione per sconfiggere gli estremismi e le ingiustizie e costruire la pace.

Il Natale ci aiuta a riflettere sulla speranza, sulla possibilità che l’ordine delle cose vada in una maniera differente da come ci prefiguriamo e da come la paura ci induce a pensare.

Per questo credo che sia necessario non perdere mai la speranza, ma anzi lavorare – ognuno nel proprio ambito di impegno – per poter rimettere in moto idee e valori di cui si sente oggi un gran bisogno.

Gli auguri di Natale li rivolgo dunque in modo particolare a quanti hanno perso la speranza che il domani possa essere migliore, a quanti sono portati a generalizzare le notizie e non sanno più discernere, a quanti sostengono che solo la violenza può far retrocedere la violenza, a quanti usano la religione per fare politica, a quanti non hanno ancora compreso il messaggio annunciato in una notte di oltre duemila anni fa.

Abbiamo bisogno più che mai di speranza: e il Natale ci impone di riflettere su quanto siamo capaci di aprirci a questo sentimento. È attraverso la speranza – che introduce il principio personale dell’amore, il quale porta al perdono – che possiamo giungere alla pace.

Auguri dunque: perché sia un Natale di speranza e di pace!

 

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

Post A Reply