Voterò NO al referendum sulla riforma costituzione che taglia i parlamentari

Voterò NO al referendum sulla riforma costituzione che taglia i parlamentari. Qui sotto spiego il perché. Uno dei mali che attanaglia la nostra società - e quindi anche la politica

Una speciale cena in piazza Montecitorio per l’integrazione lavorativa dei giovani con disabilità

Mercoledì 29 luglio, in piazza Montecitorio, abbiamo vissuto una serata pazzesca, bellissima, ricca di umanità e autenticità. Una serata emozionante con PizzAut, Tortellante, Banda Rulli Frulli. Sono contento di aver

Monopattini elettrici: cosa accade con il Milleproroghe

Post un po’ lungo, ma importante per quanti interessati al tema monopattini (lo avevo promesso). Ieri è stato approvato alla Camera dei Deputati un emendamento al Decreto Milleproroghe sul tema

Aperitivo referendario per parlare del sì

Faccio una proposta.

Tra un mese esatto si voterà per il referendum costituzionale: gli italiani saranno chiamati a dire sì o no al quesito relativo alle modifiche apportate alla Costituzione.

Tutti i sondaggi dicono che la partita è ancora aperta, per via della presenza di un cospicuo numero di cittadini elettori – giovani e meno giovani – che dicono di essere ancora indecisi se andare a votare e cosa votare.

Mi rivolgo in modo particolare a loro, a quanti non hanno ancora deciso come schierarsi: mi rendo disponibile per incontri mirati nei quali poter approfondire i contenuti del referendum e tentare di convincere chi è ancora incerto.

Girano tante considerazioni false o inesatte sul contenuto della riforma: un confronto sul merito può aiutare a comprendere meglio e poi decidere.

Mi metto a disposizione di chi ha voglia di approfondire e capire per poi scegliere.

Non sarò neutrale: cercherò di convincere a votare sì, convinto che davvero sia la scelta migliore per il bene del Paese e il suo futuro; ma a ragion veduta, senza slogan e senza demagogia, guardando al testo della riforma.

Qui sotto il calendario delle mie disponibilità: chi fosse interessato può scrivermi per prenotarsi per un caffè, un “aperitivo referendario” al bar, un semplice incontro casalingo. Sono a disposizione in questi giorni e orari:
– venerdì 11 novembre dalle 17.30 alle 20.30;
– sabato 12 novembre dalle 17.30 alle 19.30;
– giovedì 17 novembre dalle 17.30 alle 19.30;
– domenica 20 novembre dalle 15.00 alle 17.00;
– venerdì 25 novembre dalle 17.30 alle 19.30;
– sabato 26 novembre dalle 19.00 alle 21.00;
– domenica 27 novembre dalle 15.00 alle 18.00;
– mercoledì 30 novembre dalle 17.30 alle 19.30.

Confrontarsi aiuta!

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

Post A Reply