Monopattini elettrici: cosa accade con il Milleproroghe

Post un po’ lungo, ma importante per quanti interessati al tema monopattini (lo avevo promesso). Ieri è stato approvato alla Camera dei Deputati un emendamento al Decreto Milleproroghe sul tema

Pietre d’inciampo a Cernusco sul Naviglio: identità, Memoria, futuro

Cernusco sul Naviglio, la mia città, da tempo ha intrapreso scelte e percorsi tesi a valorizzare la Memoria, in modo particolare rispetto ai fatti legati alla lotta al nazifascismo, alle

Monopattini elettrici: al via la rivoluzione della micromobilità

L’anno nuovo è cominciato con una importante e bella novità, per quanti sostengono la mobilità sostenibile: l’equiparazione dei monopattini elettrici alle biciclette. Oggi infatti è entrata in vigore la Legge

Sentire lo spirito del Natale… Auguri!

Gli auguri di Buon Natale vanno a ciascuno di noi, perché sappiamo guardare ai nostri “travestimenti”, alle nostre fragilità, alle nostre debolezze; ed ovviamente anche a quelle altrui, ma con un occhio diverso da quello del giudizio. Abbiamo davvero bisogno di essere autentici, di saper assaporare lo spirito vero di quanto viviamo, di andare a fondo alle questioni.

Auguri quindi a quanti hanno timore di svelare i loro sentimenti profondi, a chi teme il giudizio degli altri, a quanti attendono di poter ancora provare meraviglia, a chi non ha proprio voglia di festeggiare il Natale, a quanti chiedono risposte ai loro persistenti problemi sociali, a quanti sanno che verseranno lacrime guardando il posto vuoto davanti a sé sulla tavola di Natale; auguri a quanti sono sopravvissuti alle tragedie del mare, a chi ha vissuto la drammaticità del terremoto che ha privato di ogni bene, a chi è in carcere e si interroga sulla propria vita.

Faccio gli auguri ai colleghi Amministratori e a quanti sono impegnati nella Pubblica Amministrazione e in politica: quotidianamente serviamo i nostri cittadini fra mille difficoltà, senza infingimenti, a volte messi in ombra perché in alcune istituzione c’è qualcuno che macchia l’impegno civile e la professionalità del settore pubblico, troppo spesso bistrattata e ancora oggi non adeguatamente riconosciuta.

Auguri alla mia città, attiva, impegnata, a volte distratta, generosa, orgogliosa della propria identità.

Auguro a tutti di saper godere di questi giorni di festa riposando corpo e spirito; auguro di sapersi ancora stupire e gioire come sanno fare i bambini, che si travestono per gioco e sanno essere autentici, riuscendo a guardare con meraviglia al mistero della mangiatoia e a sentire il vero spirito del Natale.

Auguri!

 

(per vedere meglio le foto della città e leggere meglio il messaggio nel bigletto di auguri sopra riportitato, cliccare sull’immagine per ingrandirla)

 

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

Post A Reply