Nel presepe l’inaudito incontro tra il divino e l’umano. Buon Natale!

Natale è il momento propizio per sostare, guardarsi dentro e intorno con occhi più attenti, liberi dai condizionamenti della vita quotidiana. È una sosta preziosa da desiderare e vivere.

Il Natale è il mistero di un Dio che si fa uomo e si fa vicino a ciascuno di noi: quale cosa migliore e più bella che il sentirsi amati! Che meraviglia!

A Gesù Bambino che viene chiedo di non lasciarmi e lasciarci abbandonati alla solitudine, che non ci si perda in quel mondo piatto e che “non sa di niente” che è il vivere chiusi solo in sé stessi; chiedo per me e per ciascuno di saper comprendere l’importanza delle relazioni, l’importanza del rispetto dell’altro, l’importanza della convivenza civile.

Per la Terra che sembra inesorabilmente scivolare verso conflitti sempre più preoccupanti, chiedo di aiutarci a non perdere la speranza per un mondo migliore, e la forza di impegnarci – ognuno nel proprio piccolo, ognuno secondo quanto può concretamente fare – per una società davvero migliore.

Di cuore, buon Natale!

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

Post A Reply