primarie parlamentari

Primarie parlamentari, i risultati di Milano e provincia

 
Primarie parlamentari PD, risultati definitivi di Milano e provincia:
 
Votanti: 33.815.
 
Uomini:
Mauri 3.921, Mirabelli 3.747, Fiano 3.739, Laforgia 3.649, Peluffo 2.658, Cova 2.456, Casati 2.272, Prina 1.520, Messina 1.415, Martinelli 1.316, Vimercati 1.250, Quartiani 992, Campione 732, Schieppati 529, Cazzola 468, Sorbi 311, Prino 168, Lamperti 165.
 
Donne:
Pollastrini 4.527, Quartapelle 4.344, Cimbro 2.372, De Biasi 2.319, D’Amico 2.225, Bassoli 2.173, Gasparini 1.965, Brembilla 1.893, Puccio 1.670, Malpezzi 1.543, Cova I. 1.333, Rancilio 1.058, Specchio 939, Cardona 877, Cova A. 784, Croatto 598, Vignola 588, Terzoni 554, Tommasoni 520.
 
Qualche considerazione su queste primarie parlamentari PD alla luce dei risultati di Milano e provincia (ma che valgono anche per i risultati complessivi sinora visti): le donne vanno meglio degli uomini, i più giovani sfondano e si lasciano alle spalle molti parlamentari uscenti, i riferimenti “d’area”

Leggi di più


Primarie parlamentari: non mi candido, resto a Cernusco

In queste settimane mi sono sentito chiedere a più riprese: “ma allora ti candidi?”, “vai a Roma?”, “vai al Pirellone?”. Domande lecite scaturite dall’impegno assunto a sostegno di Matteo Renzi su Milano e provincia, e dalla visibilità che questo impegno mi ha dato.

A quanti mi chiedevano se ero pronto a lasciare la guida di Cernusco per un altro impegno politico ho sempre risposto che non era mia intenzione farlo, poiché aver deciso serenamente di ricandidarmi alla guida della città ed essere stato (ri)eletto solo 7 mesi

Leggi di più


Di fronte ai problemi ci si può lamentare. Oppure impegnarsi.

Le Primarie Parlamentari si terranno! Il PD le farà. Un grande successo per chi le ha fortemente volute e sostenute. Primi fra tutti Pippo Civati e Prossimaitalia, quando due anni fa erano i soli a proporle e reclamarle. Un grande risultato per chi ci ha creduto e ha operato perché si allagasse la base di quanti le volevano.

E a quanti, anche nel PD, temevano che le primarie – per la premiership e i Parlamentari – nuocessero al partito, ora è evidente che il coraggio di Matteo Renzi nell’aprire una strada sta portando un enorme beneficio a tutti i Democratici.

L’unico neo della questione è

Leggi di più