Monopattini elettrici: cosa accade con il Milleproroghe

Post un po’ lungo, ma importante per quanti interessati al tema monopattini (lo avevo promesso). Ieri è stato approvato alla Camera dei Deputati un emendamento al Decreto Milleproroghe sul tema

Pietre d’inciampo a Cernusco sul Naviglio: identità, Memoria, futuro

Cernusco sul Naviglio, la mia città, da tempo ha intrapreso scelte e percorsi tesi a valorizzare la Memoria, in modo particolare rispetto ai fatti legati alla lotta al nazifascismo, alle

Monopattini elettrici: al via la rivoluzione della micromobilità

L’anno nuovo è cominciato con una importante e bella novità, per quanti sostengono la mobilità sostenibile: l’equiparazione dei monopattini elettrici alle biciclette. Oggi infatti è entrata in vigore la Legge

Città Metropolitana: il Consiglio approva la proposta di Statuto

Questa notte all’una e 46 minuti il Consiglio metropolitano milanese – a poco più di due mesi dall’insediamento – ha approvato a larga maggioranza la proposta di Statuto della nuova istituzione che dal 1° gennaio avvierà la propria attività: 18 i voti favorevoli (Sindaco Pisapia, gruppo centrosinistra C+, Forza Italia, Nuovo Centro Destra), 2 i contrari (Lega Nord), 1 astensione (Fratelli d’Italia), 2 non partecipazioni al voto (Lista Civica Costituente per la Partecipazione); 2 Consiglieri C+ assenti giustificati. Il testo della proposta di Statuto approvato è disponibile qui.

Lunedì 22 dicembre la Conferenza metropolitana – composta da tutti i Sindaci dei Comuni della Città Metropolitana – sarà chiamata ad approvare (o respingere) il testo della proposta di Statuto approvato dal Consiglio metropolitano.

Stante il largo consenso politico riscontrato in Consiglio è presumibile che la Conferenza metropolitana approverà lo Statuto: avremo così rispettato il termine fissato dalla Legge Delrio che stabilisce nel 31 dicembre il termine per l’approvazione degli statuti, termine che non tutte le città metropolitane riusciranno a rispettare.

Pur fra molte difficoltà superate e che ancora dovranno essere affrontate, potremo avviare il percorso per creare le fondamenta di questa nuova istituzione e avviarne l’opera: fondamentale sarà il lavoro con Regione Lombardia per la definizione delle competenze e con il Parlamento ed il Governo per le risorse necessarie.

Si tratta di un bel risultato, frutto del lavoro intenso condotto da tutti i Consiglieri metropolitani, supportato dagli Uffici della Provincia e coadiuvato dall’attività svolta dalle Università milanesi e dal PIM.

Ora proseguiamo in questa importante sfida!

 

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

Post A Reply