Emendamento 40.0.1

Una proposta per l’inclusione sociale delle persone autistiche

Legge di bilancio. Tra gli emendamenti che ho depositato e che sono stati dichiarati ammissibili, ce n’é uno che ho presentato con alcuni colleghi e che vuole favorire start-up innovative

Una nuova strada, una nuova casa

Ho scelto di seguire Matteo Renzi nel percorso che ha deciso di intraprendere per creare una nuova casa politica, Italia Viva. Per compiere questo passo oggi ci vogliono visione, coraggio,

Fiducia al nuovo Governo, per il bene del Paese, nonostante le differenze

Oggi anche il Senato - e quindi anche il sottoscritto - è chiamato ad esprimere la fiducia al nuovo Governo, nato dall’accordo politico e parlamentare fra M5S e PD (a

Una proposta per l’inclusione sociale delle persone autistiche

Emendamento 40.0.1

Legge di bilancio. Tra gli emendamenti che ho depositato e che sono stati dichiarati ammissibili, ce n’é uno che ho presentato con alcuni colleghi e che vuole favorire start-up innovative a vocazione sociale, rivolte all’inclusione lavorativa di persone affette da autismo.

L’ho illustrato in Commissione Bilancio al Senato, spiegando come questa proposta potrebbe aiutare enormemente chi opera per l’inclusione sociale e lavorativa di persone con disabilità. Ed ovviamente aiuterebbe quelle stesse persone.

Realtà come PizzAut e Tortellante hanno contribuito a questo lavoro.

Non nascondo che è stato emozionate spiegare la proposta.

Passerà? Lo capiremo nei prossimi giorni. Intanto diversi colleghi, anche di minoranza, hanno espresso il loro apprezzamento alla proposta.

(Per gli amanti del genere, l’emendamento è il 40.0.1).

Ti potrebbe interessare anche...

Eugenio

Post A Reply