Monopattini elettrici: cosa accade con il Milleproroghe

Post un po’ lungo, ma importante per quanti interessati al tema monopattini (lo avevo promesso). Ieri è stato approvato alla Camera dei Deputati un emendamento al Decreto Milleproroghe sul tema

Pietre d’inciampo a Cernusco sul Naviglio: identità, Memoria, futuro

Cernusco sul Naviglio, la mia città, da tempo ha intrapreso scelte e percorsi tesi a valorizzare la Memoria, in modo particolare rispetto ai fatti legati alla lotta al nazifascismo, alle

Monopattini elettrici: al via la rivoluzione della micromobilità

L’anno nuovo è cominciato con una importante e bella novità, per quanti sostengono la mobilità sostenibile: l’equiparazione dei monopattini elettrici alle biciclette. Oggi infatti è entrata in vigore la Legge

legge di bilancio

Un fondo per le piste ciclabili delle città

La Commissione bilancio del Senato ha approvato l’emendamento di cui sono primo firmatario e che prevede lo stanziamento di 150 milioni di euro (50 milioni per ciascuno degli anni 2022, 2023 e 2024) per l’istituzione del “Fondo dello sviluppo per le reti ciclabili urbane.

📣 Di cosa parliamo?

🚲 I Comuni che decideranno di investire sulla mobilità sostenibile realizzando investimenti per nuove piste ciclabili, otterranno la copertura del 50% del costo di investimenti attingendo al Fondo istituito. Parliamo di 50 milioni di cofinanziamento annui che si traducono in circa 1.000 Km di piste ciclabili per ciascuno degli anni finanziati.

❗Non vengono stanziati soldi a pioggia. Abbiamo infatti previsto che, perché possano accedere al Fondo, Comuni o Unioni Comunali debbano dimostrare di aver

Leggi di più


300mila euro dallo Stato per Villa Alari

La Commissione Bilancio ha approvato un mio emendamento alla Legge di Bilancio 2020 con il quale vengono stanziati 300 mila euro per Villa Alari, nella nostra Cernusco sul Naviglio.

Fondi che – dopo i 2 milioni spesi con l’Accordo di Programma firmato nel 2016 con Regione Lombardia – si aggiungono ai 400 mila stanziati dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Ermanno Zacchetto e che serviranno a rendere agibili altri spazi della villa.

Un gesto di grande attenzione da parte dello Stato verso uno spazio storico della nostra città, riconosciuto come significativo nello sviluppo dell’architettura lombarda, e che presto tutti potranno ammirare e fruire nella sua bellezza.

Leggi di più


Una proposta per l’inclusione sociale delle persone autistiche

Emendamento 40.0.1

Legge di bilancio. Tra gli emendamenti che ho depositato e che sono stati dichiarati ammissibili, ce n’é uno che ho presentato con alcuni colleghi e che vuole favorire start-up innovative a vocazione sociale, rivolte all’inclusione lavorativa di persone affette da autismo.

L’ho illustrato in Commissione Bilancio al Senato, spiegando come questa proposta potrebbe aiutare enormemente chi opera per l’inclusione sociale e lavorativa di persone con disabilità. Ed ovviamente aiuterebbe quelle stesse persone.

Realtà come PizzAut e Tortellante hanno contribuito a questo lavoro.

Non nascondo che è stato emozionate spiegare la proposta.

Passerà? Lo capiremo nei prossimi giorni. Intanto diversi colleghi, anche di minoranza, hanno espresso il loro apprezzamento alla proposta.

(Per gli amanti del genere, l’emendamento è il Leggi di più


Autostrade ciclabili: parzialmente accolto il mio emendamento

Una nota positiva, da questa prima intensa esperienza sulla Legge di Bilancio, è che nel maxiemendamento è stato parzialmente recepito il mio emendamento teso a costituire uno specifico fondo per la realizzazione delle autostrade ciclabili. La mia proposta chiedeva di stanziare 200 milioni in uno specifico fondo per la realizzazione delle nuove infrastrutture ciclabili; il Governo ha deciso di accogliere parzialmente la costituzione del fondo e di stanziare nel 2019 i primi 2 milioni di euro per la progettazione dell’infrastruttura. In attesa che con la Legge di Bilancio 2020 vengano stanziare le risorse per la concreta realizzazione, si tratta di un piccolo ma significativo successo personale.

I circa 3.500 emendamenti presentati non sono stati né discussi né votati. Il Governo – autonomamente – ha scelto una trentina

Leggi di più


Autostrade ciclabili: un mio emendamento alla Legge di Bilancio

Quado ho accettato di candidarmi in Senato, conclusa la meravigliosa esperienza da Sindaco della mia città, ho promesso a me stesso, e a chi ha riposto in me fiducia con il proprio voto, che avrei continuato il mio percorso, mettendo le mie conoscenze e la mia esperienza di Amministratore al servizio del Paese. Per creare e migliorare, non per distruggere e abolire.

Come tutti sapete, l’approvazione della Legge di Bilancio è uno dei momenti che permette ai parlamentari, tra le altre cose, di avanzare delle proposte emendative per finanziare un progetto, un’opera, un fondo.

Alla mia prima esperienza con la Legge di Bilancio ho così deciso di presentare un emendamento che istituisca il “Fondo per le Autostrade ciclabili” con uno stanziamento di 200 milioni di euro per ciascuno dei prossimi tre anni.

Leggi di più