Fiducia al nuovo Governo, per il bene del Paese, nonostante le differenze

Oggi anche il Senato - e quindi anche il sottoscritto - è chiamato ad esprimere la fiducia al nuovo Governo, nato dall’accordo politico e parlamentare fra M5S e PD (a

Un nuovo Governo, un Governo di svolta

E dunque questo Governo di svolta si farà. Dopo 27 giorni dall’avvio della crisi del Governo M5S-Lega, scatenata da Matteo Salvini l’indomani del voto in Senato sulla TAV, dopo aver

Termina il peggior Governo nella storia della Repubblica

Il Presidente del Consiglio Conte, con le proprie parole nell’Aula del Senato, ha certificato la fine del Governo populista e sovranista M5S-Lega; ha certificato che i fatti accaduti in queste

regione lombardia

Intervista a Il Foglio

Questo il testo dell’articolo pubblicato da Il Foglio giovedì 25 ottobre e relativo al Congresso regionale del PD, con intervista ai candidati.

DUE CANDIDATI PER IL PD E I BARBARI ALLE PORTE. ECCO COSA PENSANO

«Perché indugiamo ancora? Che ci si aspetta? Ad ogni istante si aggravano animali e si rende più difficile il rimedio. Il più piccolo ritardo può essere funesto», dicevano i congiurati a Bajamonte Tiepolo. Era di Venezia, i barbari erano quelli che detenevano il potere. Ma c’è sempre un senso di urgenza, di fronte alle situazioni emergenziali o percepite tali. Così il Partito Democratico lombardo, mentre la borsa fibrilla e gli imprenditori si incazzano, prova da una parte a lanciare l’assalto al Governo e dall’altro a reggere l’urto dei “Barbari alle porte”: i leghisti dopo l’Italia puntano all’Europa,

Leggi di più


La locomotiva d’Italia ha i treni meno puntuali della penisola

Guardate questi grafici (sono dati pubblici, reperibili sul bilancio di Trenord, società di Regione Lombardia che  gestisce  il trasporto ferroviario regionale e sul sito di Trenitalia).

Mettono a confronto il servizio trasporto di Trenitalia Regionale con quello effettuato da Trenord in Lombardia.

Trenitalia fa registrare una puntualità media del servizio regionale di 6 punti percentuali migliore di Trenord, e di anno in anno un miglioramento delle performance sulla puntualità dei propri treni – frutto di una positiva azione svolta nella gestione della macchina industriale – mentre i nostri servizi lombardi fanno

Leggi di più


Intervista al Corriere della Sera

Questo il testo dell’intervista pubblicata dal Corriere della Sera domenica 21 ottobre e relativa alla mia candidatura alla segreteria regionale del PD.

 

BASTA DIVISIONI E CORRENTI. RISPONDIAMO AL MALESSERE DEL NORD VERSO IL GOVERNO

 

Eugenio Comincini, per dieci anni sindaco di Cernusco sul Naviglio, da marzo è senatore della Repubblica, risponde al telefono dalla Leopolda.

Perché candidarsi alla segreteria regionale del PD?

Perché tanti sindaci e amministratori mi hanno chiesto di assumere questa responsabilità, a dimostrazione che in molti ritengono che il partito debba dare più spazio alle esperienze nate sul territorio.

Obiettivi e priorità?

E’ chiaro che l’obiettivo di lungo periodo è quello di portare la prossima volta il PD alla guida della Regione. Per farlo però ci vuole un partito federato, come prevede peraltro anche il nostro statuto.

Il famoso PD del Nord?

C’è da attrezzarsi

Leggi di più


Regionali 2018: il fac-simile della scheda elettorale e le mie preferenze

Alle elezioni regionali di domenica 4 marzo io voterò così sulla scheda elettorale verde:

Mettendo una croce sul simbolo del PD il mio voto andrà a Giorgio Gori come Presidente di Regione Lombardia. Esprimerò le preferenze per il Consiglio Regionale a favore di Pietro Bussolati e Nadira Haraigue (si possono esprimere massimo due preferenze per candidati appartenenti alla stessa lista: una per un uomo ed una per una donna; due preferenze attribuite a candidati dello stesso sesso o a candidati

Leggi di più


Al via la campagna elettorale di Giorgio Gori per la Lombardia!

Giorgio Gori, candidato presidente di Regione Lombardia per il centrosinistra, inizierà ufficialmente la sua campagna elettorale per l’appuntamento del 2018 sabato 18 novembre: l’appuntamento è per le 14.30 a Milano presso l’Auditorium LaVerdi in Largo Mahler.

Sempre in vista del’appuntamento con le elezioni regionali, il PD metropolitano ha organizzato per sabato 2 dicembre “Lombardia domani”: 24 tavoli di lavori su 5 aree tematiche per dare un fattivo contributo alle proposte programmatiche di Giorgio Gori, partendo dalle idee di tutti noi. L’incontro si terrà presso Gadames 57, proprio

Leggi di più


Giorgio Gori candidato Presidente per la Lombardia

Ho conosciuto Giorgio Gori poco più di cinque anni fa, nell’ambito di iniziative politiche.

Di lui mi colpirono subito due qualità: nonostante fosse “un personaggio” non se la tirava (e non se la tira), avendo una straordinaria capacità di mettersi al servizio di un progetto con semplicità, come se fosse l’ultimo arrivato o come se avesse da imparare “un mestiere” che non fosse il suo; e poi una straordinaria umanità, un’attenzione all’altro fuori dal comune e preziosa per chi si vuole occuparsi di politica.

In questi cinque anni abbiamo spesso collaborato insieme, abbiamo vissuto straordinarie esperienze politiche, abbiamo condiviso gioie e sconfitte.

Giorgio è poi diventato Sindaco di Bergamo e in breve uno dei migliori Sindaci che ci siano in circolazione, non solo in Lombardia. Capace, spigliato, innovativo, come tutti i

Leggi di più


Referendum per l’autonomia in Lombardia: un risultato che esige più responsabilità

I risultati del referendum per l’autonomia in Lombardia (ancorché non definitivi alle ore 11.00 di lunedì 23 ottobre, nonostante il voto elettronico…) ci consegnano alcuni importanti messaggi, validi per la politica lombarda e nazionale.

Bisogna farsi carico della volontà di maggiore autonomia espressa dai lombardi. Il risultato non va sminuito né dileggiato: in quel risultato ci sono i voti non solo dei leghisti e del centrodestra, ma anche degli elettori, dei Sindaci e degli Amministratori del PD che hanno voluto – come Giorgio Gori – sostenere le ragioni del

Leggi di più


Comuni virtuosi: Cernusco in cima alla classifica

Cernusco sul Naviglio primo nella classifica 2016 di Regione e Anci Lombardia: è il Comune più virtuoso fra quelli con più di 10.000 abitanti per quanto riguarda la gestione della finanza locale.

Anche quest’anno è stata pubblicato lo studio sull’indice di virtuosità stilato da Anci Lombardia e Regione che insieme hanno costituito un gruppo di lavoro a partire dal 2011 con la collaborazione di Finlombarda, Eupolis e Lombardia Informatica per fotografare lo stato di salute delle finanze pubbliche comunali.

Leggi di più


Villa Alari: firmato l’Accordo di Programma

Oggi, con il Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e la Soprintendente metropolitana alle belle arti Antonella Ranaldi, ho firmato l’Accordo di Programma su Villa Alari, grazie al quale potremo eseguire investimenti per 1,94 milioni di euro – 935 mila messi a disposizione da Regione Lombardia e circa un milione dal Comune di Cernusco sul Naviglio – utili per il primo importante intervento di recupero di questo gioiello settecentesco: si procederà al consolidamento statico, al rifacimento del tetto, alla riqualificazione delle facciate, alla sistemazione del parco, al recupero e restauro della cappella

Leggi di più


Villa Alari: da Regione Lombardia via libera all’Accordo di Programma per il recupero

La Regione Lombardia, con propria delibera di Giunta n°X/5309 del 20 giugno 2016, ha deciso l’adesione all’accordo di programma – che dovrà essere definito entro il prossimo 31 luglio – che permetterà investimenti su facciate, tetto, consolidamento statico, cappela e parco di Villa Alari Visconti di Saliceto, del valore complessivo di 1 milione e 870 mila euro, metà dei quali (935 mila euro) messi a disposione a fondo perduto da Regione Lombardia.

Si tratta di un primo, ma fondamentale lotto funzionale di interventi volto al

Leggi di più