Monopattini elettrici: cosa accade con il Milleproroghe

Post un po’ lungo, ma importante per quanti interessati al tema monopattini (lo avevo promesso). Ieri è stato approvato alla Camera dei Deputati un emendamento al Decreto Milleproroghe sul tema

Pietre d’inciampo a Cernusco sul Naviglio: identità, Memoria, futuro

Cernusco sul Naviglio, la mia città, da tempo ha intrapreso scelte e percorsi tesi a valorizzare la Memoria, in modo particolare rispetto ai fatti legati alla lotta al nazifascismo, alle

Monopattini elettrici: al via la rivoluzione della micromobilità

L’anno nuovo è cominciato con una importante e bella novità, per quanti sostengono la mobilità sostenibile: l’equiparazione dei monopattini elettrici alle biciclette. Oggi infatti è entrata in vigore la Legge

territorio


Km zero anche a Cernusco

Anche a Cernusco, grazie alla collaborazione tra Comune e Coldiretti, prende avvio in fase sperimentale il “Mercato a km zero”: le aziende agricole della zona propongono prodotti freschi e “sostenibili”.

Meno costi di trasporto, meno incidenza sui prezzi al banco, la freschezza dei prodotti coltivati vicino a casa.

Il primo appuntamento è per il pomeriggio/sera in piazza Unità d’Italia. Seguiranno, fino ad ottobre, altri 5 appuntamenti: 3 in orari mattutini, 3 in orari pomeridiano-serali. Coldiretti, peraltro, sperimenta proprio da noi, per la prima volta in Italia, il mercato a km zero in orario serale: una prova interessante che, se avrà resa positiva, potrà essere esportata in

Leggi di più


Il PGT è stato adottato

Il Piano di Governo del Territorio della nostra città è stato adottato questa sera dal Consiglio comunale con 13 voti a favore, 2 astensioni e 6 voti contrari.

Tutti i Consiglieri di magggioranza hanno votato sì. La Lega Nord si è astenuta. I no sono arrivati dal PDL, dalla Lista Il Naviglio e dalla Lista Cassamagnaghi.

Diversificate le posizioni della minoranza.

La Lega ha apprezzato lo spirito generale del PGT avanzado perplessità e critiche su alcuni aspetti: di qui la decisione di astenersi.

La Lista Il Naviglio e la Lista Cassamagnaghi hanno espresso critiche su alcuni aspetti del piano, annuciando che presenteranno osservazioni e che se queste saranno accolte muteranno il loro voto definitivo sul PGT da esprimere dopo l’estate.

Il PDL ha espresso una contrarietà “preconcetta”, affermando che siccome sono all’opposizione non

Leggi di più


Adozione PGT: il mio intervento

È in corso il Consiglio comunale per l’adozione del Piano di Governo del Territorio della nostra città. Se non si termina questa sera, la seduta proseguirà domani alle 19.00 per il voto finale. Di seguito il testo del mio intervento in apertura della presentazione e discussione.

Introduzione

Signor Presidente, signore e signori Consiglieri, cittadini,

è non senza emozione che quest’oggi propongo all’adozione del Consiglio comunale il Piano di Governo del Territorio della città di Cernusco sul Naviglio. Si tratta di un traguardo importante e fondamentale per il futuro della città, una di quelle date che segnano momenti basilari nella vita di una comunità poiché questi strumenti urbanistici concorreranno a definire l’immagine di Cernusco sul Naviglio almeno nel prossimo decennio, così come è accaduto per i Piani Regolatori Generali del 1986 e del 2002.

Leggi di più


Assemblea a Ronco

Ieri sera si è tenuta a Ronco una partecipata assemblea pubblica per presentare agli abitanti di quella che fu una frazione della città e che oggi è un popolato quartiere (o borgo) quali sono i contenuti della variante approvata dal Consiglio comunale il Marzo scorso riferiti al PL 64.

I presenti hanno compreso che la proposta votata dal Consiglio comunale – 11.000 metri cubi di nuove abitazioni, circa 40 appartamenti – è una soluzione che consente di minimizzare i danni sul territorio, tenuto conto che l’alternativa è rappresentata dalla possibilità che si insedino capannoni per oltre 100.000 metri cubi. Anche in termini di consumo di suolo c’è un ridimensionamento del danno: l’opzione dei capannoni consumerebbe circa 50.000 metri quadrati, l’opzione residenziale di metri quadrati ne consuma 10.000.

Certo non mancano le

Leggi di più


Serata pubblica sul PGT

Ieri sera si è tenuta in biblioteca una affollata assemblea pubblica per presentare i contenuti del Piano di Governo del Territorio (PGT), lo strumento urbanistico che sostituirà il Piano Regolatore Generale (PRG).

Il nuovo documento previsto dalla Regione Lombardia con la Legge 12/2005 è costituito da tre atti fondamentali: Documento di Piano (che definisce il quadro generale della programmazione urbanistica e le strategie fondamentali del PGT, oltre che l’analisi completa del territorio), Piano delle Regole (definisce la destinazione d’uso delle aree del territorio comunale, ed ha valore sul regime del suolo) e Piano dei Servizi (definisce le strutture pubbliche o di interesse pubblico di cui il Comune necessita).

Leggi di più