Monopattini elettrici: cosa accade con il Milleproroghe

Post un po’ lungo, ma importante per quanti interessati al tema monopattini (lo avevo promesso). Ieri è stato approvato alla Camera dei Deputati un emendamento al Decreto Milleproroghe sul tema

Pietre d’inciampo a Cernusco sul Naviglio: identità, Memoria, futuro

Cernusco sul Naviglio, la mia città, da tempo ha intrapreso scelte e percorsi tesi a valorizzare la Memoria, in modo particolare rispetto ai fatti legati alla lotta al nazifascismo, alle

Monopattini elettrici: al via la rivoluzione della micromobilità

L’anno nuovo è cominciato con una importante e bella novità, per quanti sostengono la mobilità sostenibile: l’equiparazione dei monopattini elettrici alle biciclette. Oggi infatti è entrata in vigore la Legge

mobilità ciclabile

Un fondo per le piste ciclabili delle città

La Commissione bilancio del Senato ha approvato l’emendamento di cui sono primo firmatario e che prevede lo stanziamento di 150 milioni di euro (50 milioni per ciascuno degli anni 2022, 2023 e 2024) per l’istituzione del “Fondo dello sviluppo per le reti ciclabili urbane.

📣 Di cosa parliamo?

🚲 I Comuni che decideranno di investire sulla mobilità sostenibile realizzando investimenti per nuove piste ciclabili, otterranno la copertura del 50% del costo di investimenti attingendo al Fondo istituito. Parliamo di 50 milioni di cofinanziamento annui che si traducono in circa 1.000 Km di piste ciclabili per ciascuno degli anni finanziati.

❗Non vengono stanziati soldi a pioggia. Abbiamo infatti previsto che, perché possano accedere al Fondo, Comuni o Unioni Comunali debbano dimostrare di aver

Leggi di più


Autostrade ciclabili: parzialmente accolto il mio emendamento

Una nota positiva, da questa prima intensa esperienza sulla Legge di Bilancio, è che nel maxiemendamento è stato parzialmente recepito il mio emendamento teso a costituire uno specifico fondo per la realizzazione delle autostrade ciclabili. La mia proposta chiedeva di stanziare 200 milioni in uno specifico fondo per la realizzazione delle nuove infrastrutture ciclabili; il Governo ha deciso di accogliere parzialmente la costituzione del fondo e di stanziare nel 2019 i primi 2 milioni di euro per la progettazione dell’infrastruttura. In attesa che con la Legge di Bilancio 2020 vengano stanziare le risorse per la concreta realizzazione, si tratta di un piccolo ma significativo successo personale.

I circa 3.500 emendamenti presentati non sono stati né discussi né votati. Il Governo – autonomamente – ha scelto una trentina

Leggi di più


Autostrade ciclabili: un mio emendamento alla Legge di Bilancio

Quado ho accettato di candidarmi in Senato, conclusa la meravigliosa esperienza da Sindaco della mia città, ho promesso a me stesso, e a chi ha riposto in me fiducia con il proprio voto, che avrei continuato il mio percorso, mettendo le mie conoscenze e la mia esperienza di Amministratore al servizio del Paese. Per creare e migliorare, non per distruggere e abolire.

Come tutti sapete, l’approvazione della Legge di Bilancio è uno dei momenti che permette ai parlamentari, tra le altre cose, di avanzare delle proposte emendative per finanziare un progetto, un’opera, un fondo.

Alla mia prima esperienza con la Legge di Bilancio ho così deciso di presentare un emendamento che istituisca il “Fondo per le Autostrade ciclabili” con uno stanziamento di 200 milioni di euro per ciascuno dei prossimi tre anni.

Leggi di più


Mobilità ciclabile: serve un fondo per sviluppare le reti cittadine

«Non esiste l’uovo o la gallina, c’è solo l’infrastruttura. Non servono le campagne tipo “vai in bicicletta, dai”. Solo le infrastrutture contano. Le persone che dicono “Non è possibile” sono il problema: non hanno visione e non conoscono la mobilità del futuro». Mikael Colville-Andersen, urban designer a Copenhagen, ha raccontato bene a ‘Presa Diretta’ di Riccardo Iacona, su Rai Tre (puntata dell’8 gennaio 2018, qui), come gli amministratori della capitale danese sono riusciti a convincere il 62% dei cittadini a scegliere la bicicletta anziché l’auto per spostarsi in città, anche da parte di chi proviene dalle città della cintura periferica. Demagogia? Utopia? Illusione? No, in Danimarca non sono impazziti: ci sono le infrastrutture.

Il nostro Paese lo scorso anno ha approvato un’importante Legge quadro sulla

Leggi di più


3.000 chilometri in bike sharing in 4 mesi

I pneumatici delle biciclette di MeglioInBici hanno percorso in 4 mesi 3.309 km, alleggerendo l’aria da 529,5 kg di anidride carbonica.

Sono i dati più significativi del secondo monitoraggio sul servizio di bike sharing avviato il 2 giugno scorso dai Comuni di Cernusco sul Naviglio, Carugate e Pioltello.

Le 8 stazioni dislocate nelle 3 città sono state utilizzate da 146 utenti, attualmente in possesso di un abbonamento al servizio – che costa 15 euro l’anno e consente di usufruire di una bicicletta

Leggi di più


Inaugurato il sistema di bike-sharing

Giovedì 2 giugno abbiamo inaugurato alla M2 di viale Assunta una delle “stazioni di servizio” del bike-sharing della Martesana, il progetto denominato “MeglioInBici” realizzato, oltre che dal Comune di Cernusco, che è anche l’Ente capofila, dai Comuni di Carugate e Pioltello e che ha beneficiato dell’importante contributo della Fondazione Cariplo. 

Da lunedì 6 giugno, data in cui il bike-sharing sarà operativo, ogni cittadino in possesso della tessera rilasciata dall’URP potrà prendere in prestito una bici, utilizzarla per il tempo

Leggi di più


Bike-sharing: inaugurazione il 2 giugno

Con largo anticipo sui tempi previsti è pronto il sistema di bike-sharing – denominato “Meglio in bici” – che la nostra città, insieme a Carugate e Pioltello, mette a disposizione per gli spostamenti casa-lavoro.

Giovedì 2 giugno alle ore 11.30 ci sarà l’inaugurazione: ci troveremo presso la metropolitana di Cernusco dove è installata una delle 3 stazioni cittadine.

Cernusco è stata il capofila di questo progetto finanziato dalla Fondazione Cariplo, che ha messo a disposizione 143.000 euro che si sono andati ad aggiungere ai finanziamenti comunali,

Leggi di più


Bike-sharing: partiti i lavori

Al via i lavori x il bike-sharing cittadino e intercomunale (nella foto accanto il cantiere di Viale Assunta, accanto alla metropolitana).

A giugno Cernusco (capofila del progetto) con Carugate e Pioltello saranno i primi Comuni dell’hinterland milanese a dotarsi del sistema di mobilità dolce tra mezzi pubblici e luoghi di lavoro.

Leggi di più


Nuovo BCPark: 300 posti bici in sicurezza

Dal 16 aprile il parcheggio biciclette di viale Assunta – accanto alla Metropolitana – diventa “BCPark”, la bici-stazione con 300 posti parcheggio disponibili e sicuri tutti i giorni dell’anno 24 ore al giorno, perché dotata di un sistema elettronico di ingresso e uscita unico in Italia.

I cancelli di ingresso e di uscita sono infatti provvisti di sensori a tecnologia RFID, che riconoscono la bicicletta e il suo proprietario attraverso un kit composto da un catarifrangente da applicare alla bicicletta, da una targa a codice e da una tessera magnetica grande come una carta di credito. I cancelli automatici di ingresso e di uscita si aprono solo

Leggi di più