cernusco sul naviglio



Intervista a Il Punto in vista delle prossime elezioni

La campagna elettorale in vista delle comunali 2012 è iniziata (almeno per me ed il centrosinistra). Qui di seguito l’intervista su il Punto di febbraio.

Eugenio Cominicini, come nel 2007, è partito in anticipo: è stato ripresentato dalla sua coalizione (il Centrosinistra ‘ufficiale’ che lo sostenne cinque anni fa) prima di Natale e ora aspetta sereno che il Centrodestra faccia la sua mossa.

La domanda più classica di fine mandato: le cinque cose fatte che ritieni più importanti e le cose che avresti voluto fare ma che sono rimaste incompiute (se ce ne sono?)…

“Partiamo dal fondo. Sono dispiaciuto di non aver potuto dare una risposta concreta e utile alla città su Villa Alari. Il Comune non può da solo sobbarcarsi l’onere della sua sistemazione (servono tra i 7 e i 9

Leggi di più


Mi candido. A Cernusco. Punto.

In questi giorni sono stato a più riprese fermato o contattato in rete da persone che mi chiedevano: “Ma è vero che vai a Roma a fare il deputato?”, “Non ti ricandidi più a fare il Sindaco?”.

Queste voci nascono da un articolo della Gazzetta della Martesana di questa settimana che sosterrebbe che il PD nazionale starebbe pensando anche al mio nome tra quelli da inserire nella lista dei candidati al Parlamento qualora si andasse al voto.

Non è la prima volta che vengo “promosso” ad altri ruoli ed incarichi (già lo scorso anno ne avevo scritto); sono onorato e lusingato dell’attenzione che ricevo, ma vorrei essere chiaro con tutti con una risposta categorica: resto a Cernusco, mi ricandido alle comunali del prossimo anno per fare ancora il Sindaco della

Leggi di più


Buon anno scolastico a tutti!

Oggi ricomincia la scuola: qui di seguito la mia lettera indirizzata agli studenti, ma anche ad insegnati, genitori e operatori scolastici.

Cari ragazzi, care ragazze,

puntualmente anche quest’anno sono terminate le vacanze e ora vi ritrovate in classe per un inteso anno di studi e di crescita. Tra di voi ci sarà chi non ha ancora dimenticato il sole, il mare o i monti e vorrebbe continuare a divertirsi da mattina a sera; ma c’è anche chi aspettava il momento di unirsi di nuovo agli amici di scuola e attendere con curiosità cose nuove da imparare.

Già, perché a scuola mica si fa solo fatica! Ogni giorno ci sono scoperte da fare ed avventure da vivere, che quando sarete grandi ricorderete e racconterete.

Quello che imparate a scuola vi farà crescere e potrà far

Leggi di più


Intervista a Cernusco in Folio

Riprendo dopo la pausa estiva le pubblicazioni di Cernusco In Folio e sul numero di questa settimana c’è un intervista con il sottoscritto, che riporto qui sotto:

Il punto della situazione amministrativa e politica con comincini

«In arrivo tempi bui per gli enti locali, ma la mia giunta terrà sempre duro»

«Pur messi alle strette da tagli e patto di stabilità faremo di tutto per conservare servizi e qualità». «Sono soddisfatto di quanto fatto in questi anni». «Elezioni, pronto a conoscere il nome del mio (o dei miei) sfidanti»

POLITICA (Cernusco) – Come da tradizione ormai consolidata, la prima intervista postvacanziera è dedicata al sindaco. Da quattro anni a questa parte, dunque, a Eugenio Comincini. Ecco come ha risposto alle nostre domande.

Che agosto è stato quello cernuschese?

«Per quanto ci riguarda, un agosto di

Leggi di più


Giornate Europee del Patrimonio: visite guidate e non solo!

Tornano, il 24 e 25 settembre, le Giornate Europee del Patrimonio, la due giorni di visite guidate , mostre ed eventi, avviata nel 1991 dal Consiglio d’Europa con l’obbiettivo di condividere  – attraverso la valorizzazione dei diversi patrimoni culturali nazionali – le radici comuni dell’Europa.

Anche Cernusco, dopo il successo dello scorso anno, parteciperà all’evento con una serie di iniziative che metteranno in risalto il patrimonio storico-culturale del nostro territorio. E le iniziative non sono concentrate solo nelle giornate clou del 24 e 25 settembre.

Si comincia venerdì 9 settembre alle 17 con l’inaugurazione – lungo l’Alzaia del Naviglio – della mostra fotografica “Acque”,

Leggi di più


Giunta in piazza 3, alla Festa di Viale Assunta

Sarebbe meglio dire “Giunta in strada”. Infatti, nell’ambito della Festa di viale Assunta che si tiene domenica 19 settembre, la Giunta comunale rinnova l’appuntamento con i cittadini che dal maggio scorso ci ha visti presenti “fuori dal Palazzo” al mercato, in piazza Matteotti e in piazza Stefano Ghezzi.

Saremo a disposizione per parlare direttamente con i cittadini e raccogliere segnalazioni, aspetti positivi e criticità di quanto stiamo facendo, illustrare alcun dei più importanti progetti in corso di realizzazione o di prossimo avvio (tra cui – news di questa tappa sul territorio – quello della Vecchia Filanda).

Intorno a noi, questa volta, ci sarà il clima della festa che caratterizza l’iniziativa che anima Viale Assunta: bancarelle, “Note e Colori” con l’esposizione di quadri a cura dell’Associazione Il Mulino e musica dal vivo da

Leggi di più


Alla scoperta dei tesori cernuschesi

Nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio – che si celebreranno il 25 e 26 settembre prossimi e alle quali abbiamo aderito – c’è un appuntamento significativo che voglio sottolineare.

Domenica 26 settembre, a partire dalle ore 9.30, ci saranno visite guidate gratuite (le successive alle ore 10.00-10.30-15.00-15.30-16.00) al Santuario di S. Maria Addolorata – la più antica Chiesa di Cernusco risalente al X secolo –, ai Giardini all’italiana e alle “ville di delizia”, edifici con cui nel ‘700 la nobiltà milanese manifestava l’importanza e la grandiosità del

Leggi di più


Il campanile del Duomo di Milano

Nei giorni scorsi ho acquistato sulla rete il cartoncino che si vede qui a lato. Che cosa è? È il progetto del campanile del Duomo di Milano… E lo ha realizzato un artista cernuschese: Vico Viganò, nato a Cernusco nel 1874 e morto nel 1967. Noto e apprezzato acquafortista, è stato anche pittore e scultore, fino a cimentarsi con la realizzazione del progetto per il Duomo di Milano. La città, negli anni ’80, gli ha dedicato una via (una traversa sulla destra di via Monza).

La cattedrale milanese non ha mai avuto un campanile.

L’architetto di san Carlo Borromeo, Pellegrino Pellegrini, progettò

Leggi di più