pd

Insegnamenti positivi del voto europeo. Il mio intervento alla Direzione nazionale PD

Il mio intervento alla Direzione nazionale del PD che si è tenuta quest’oggi, giovedì 29 maggio, per analizzare il risultato del voto alle elezioni europee.

Gli insegnamenti positivi del voto di cui il partito deve fare tesoro: idee chiare, con una leadership di valore, in ascolto delle persone.

Qui sotto il video dell’intervento del Segretario nazionale Matteo Renzi, che in apertura della Direzione ha fatto un’analisi approfondita del voto e delle prospettive future; Europa, riforme, unità: ripartiamo da qui per rilanciare il nostro impegno. ”Se non ci mettiamo in gioco noi per salvare l’Europa, non lo farà nessuno”.

Leggi di più


Elezioni europee, i risultati a Cernusco

Alle chiusura dei seggi nella nostra città avevano votato 16.829 elettori su 25.572 aventi diritto, pari al 65,81%.

Questi i risultati dello scrutinio:

PARTITO DEMOCRATICO                                                                  7.767   voti            47,35%

MOVIMENTO 5 STELLE                                                                       2.580   voti            15,73%

FORZA ITALIA                                                                                        2.198   voti            13,40%

LEGA NORD                                                                                               1.489   voti               9,08%

L’ALTRA EUROPA CON TSIPRAS                                                         838   voti               5,11%

NDC – UDC                                                                                                    700   voti               4,27%

FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE                         453   voti               2,76%

FEDERAZIONE DEI VERDI – GREEN ITALIA                                 192   voti               1,17%

SCELTA EUROPEA CON GUY VERHOFSTADT                                  89   voti               0,54%

ITALIA DEI VALORI                                                                                   80   voti               0,49%

IO CAMBIO                                                                                                       16   voti               0,10%

Qui possono essere visualizzati altri dati delle elezioni a Cernusco.

I risultati di Cernusco sono per il Partito Democratico un successo straordinario: il miglior risultato di sempre per il PD e per una forza di centrosinistra in

Leggi di più


Elezioni europee: appello al voto per il PD e la speranza di cambiamento

Si sta per chiudere la campagna elettorale per le europee: la rilevanza del risultato anche per il futuro del nostro Paese ha certamente reso questa sfida più combattuta e per certi aspetti entusiasmante.

Il surriscaldamento della campagna elettorale per i risvolti politici interni che può avere ha però in parte oscurato il senso ed il valore delle elezioni che si terranno domenica 25 maggio (si vota solo domenica dalle ore 7 alle ore 23): votiamo per eleggere i 751 membri per l’ottava legislatura del Parlamento Europeo (i componenti italiani che andiamo ad eleggere sono 73, suddivisi in 5 grandi circoscrizioni).

Questa elezione del Parlamento Europeo è

Leggi di più


In Direzione Nazionale

Questo pomeriggio mi è stato comunicato che Matteo Renzi ha scelto anche me fra i 20 Sindaci che ha voluto nominare nella Direzione Nazionale del PD.

Lo ringrazio, sono davvero onorato!

Per la cronaca, questi i nominativi dei 20 Sindaci scelti dal Segretario nazionale Matteo Renzi quali membri della Direzione: Pino Catizone (Nichelino – TO), Stefano Scaramelli (Chiusi – SI), Eugenio Comincini (Cernusco sul Naviglio – MI), Luca Pastorino (Bogliasco – GE), Stefano Pisani (Pollica – SA), Federico Vantini (San Giovanni Lupatoto – VR), Vladimiro Boccali (Perugia), Roberto Balzani (Forlì), Federico Berruti (Savona), Andrea Rossi (Casalgrande – RE), Romina Mura (Sadali – CA), Micaela Fanelli (Riccia – CB), Isabella

Leggi di più


Intervista natalizia a Cernusco in Folio

Intervista a Cernusco in Folio un po’ diversa dal solito: meno politica, qualche riflessione personale e atmosfera natalizia.

Col sindaco Comincini un po’ di politica, alcune riflessioni e il Natale

«Ringrazio mia moglie.
Stare accanto a un sindaco
non è cosa facile»

«Il mio è un ruolo che limita inevitabilmente la privacy». «Ho il numero di Babbo Natale, ma è segreto»

Natale è alle porte. E in Folio bussa a quella del sindaco Eugenio Comincini per una chiacchierata differente dal solito. Domande d’obbligo e sul pezzo, intervallate da sue riflessioni personali anche extra politiche.

Pozzi, neo segretario locale (renziano); Bussolati, neo segretario provinciale (renziano);

Leggi di più


Italia #cambiaverso

Siamo in dirittura d’arrivo: domenica 8 dicembre si terranno le primarie per l’elezione del segretario nazionale del PD: l’Italia ha davanti a sé un’occasione straordinaria per cambiare verso, aderendo alla proposta di Matteo Renzi. Il nostro Paese ha bisogno di un PD che sappia accompagnare gli italiani fuori dalla crisi, che non è solo economica; serve un PD coraggioso e che sappia ascoltare le richieste dei territori, serve un PD che sappia dettare l’agenda politica al Paese e non subirla, serve una proposta forte in tema di lavoro, servono riforme nel funzionamento dello Stato e della politica, servono segnali importanti sui costi stessi della politica, serve

Leggi di più


Convenzioni PD: i risultati milanesi

Questi i risultati definitivi delle convenzioni PD nell’area metropolitana milanese (170 circoli su 170):
Cuperlo 3.042 – 44,1%
Renzi 2.897 – 42,0%
Pittella 93 – 1,3%
Civati 872 – 12,6%

Nell’area metropolitana milanese la mozione Renzi si piazza quindi al secondo posto, staccata di 145 voti (e 2,1 punti percentuali) dalla mozione Cuperlo. Se penso a come era la situazione un anno fa, quale chiusura c’era all’interno dei circoli del PD verso le proposte di Matteo Renzi, quale ostracismo verso chi sosteneva il Sindaco di Firenze, devo dire che abbiamo fatto passi da gigante e che si è comunque cambiato verso

Leggi di più


Bussolati Segretario: costruiremo con lui un Partito di Persone che Decidono

Ieri sera Pietro Bussolati è stato eletto Segretario metropolitano milanese del PD

Dopo un bel confronto congressuale, fra quattro persone di valore e di spessore, con alle spalle storie ed esperienze importanti, ieri sera l’Assemblea Provinciale composta da 156 membri (tutti presenti) ha votato a larga maggioranza per Pietro, che ha raccolto 89 voti, rispetto ai 63 totalizzati da Arianna Cavicchioli (3 le schede bianche e una nulla).

Un risultato straordinario frutto di un lavoro straordinario, dell’impegno e della passione di tanti Democratici.

In queste settimane c’è stato da più parti chi ha sostenuto che un congresso

Leggi di più


Congresso PD milanese: io #decidoconBussolati

Sabato 26 ottobre, in tutti i circoli del PD milanese, dalle 8 alle 18 si vota per l’elezione del Segretario provinciale (e dell’Assemblea provinciale di Milano).

Può esprimere il voto solo chi è iscritto al PD ed è possibile iscriversi anche il giorno stesso delle votazioni presso un Circolo di propria preferenza.

Sono quattro i candidati alla guida della segreteria provinciale milanese: Pietro Bussolati, Arianna Cavicchioli, Arianna Censi, David Gentili.

Si tratta di quattro persone in gamba, capaci, con storie diverse, ma tutte genuinamente appassionate alla politica.

La mia preferenza per la carica di segretario andrà a Pietro Bussolati.

In questa

Leggi di più


Presidente Prodi, noi ti chiediamo scusa

Firma la petizione-appello su Change.org!

Un mese fa, il 18 aprile, oltre cento parlamentari del PD decisero di non votare Romano Prodi Presidente della Repubblica, nonostante lo avessero acclamato candidato migliore possibile, senza eccezioni, poche ore prima.

Non sappiamo e forse non sapremo mai quale sia stato il ventaglio di motivazioni che hanno portato un quarto dei grandi elettori del PD a scrivere, invece che quello Prodi, i nomi di Rodotà, Cancellieri, D’Alema…

Probabilmente molti di loro hanno ritenuto di fare una intelligente o furba operazione politica, di sostenere un loro interesse o l’interesse di un loro gruppo di riferimento. Qualcuno avrà anche ritenuto di agire nell’interesse

Leggi di più