sociale

Nuova Filanda: il 1° giugno l’inaugurazione

Ecco giungere il giorno tanto atteso: sabato 1° giugno verrà finalmente inaugurata ed aperta interamente la Nuova Filanda!

Dopo 30 anni dall’acquisizione da parte del Comune torna finalmente a vivere una struttura di considerevole valore storico e sociale: il vecchio opificio dove si produceva e tesseva la seta è stato trasformato in uno spazio civico di socialità dedicato a bambini, famiglie, anziani e giovani.

Il connubio fra tradizione e modernità è evidente anche nelle architetture della profonda ristrutturazione subita dall’edificio – eseguita

Leggi di più


Nuova Filanda, ci siamo: aperto il centro anziani. Il 1° giugno l’inaugurazione

Da oggi pomeriggio il centro anziani della Nuova Filanda ha aperto i battenti. Comincia così l’attività nei nuovi a ampi spazi ricavati nel vecchio setificio dell’Ottocento: un momento atteso da lungo tempo, che finalmente è arrivato!

Oggi pomeriggio ho fatto un breve giro per salutare quanti già stanno fruendo della nuova struttura (la foto qui a lato mostra l’interno affollato) e vedere come procedono gli allestimenti degli arredi del bar-ristorante.

Tra un mese, il 1° giugno, l’inaugurazione ufficiale di

Leggi di più


A proposito dei Rom ospitati a Villa Fiorita e dell’ordinanza di sgombero

Poco più di un anno fa, ad inizio 2012, mi veniva chiesto di mettere a disposizione per un tempo limitato uno spazio pubblico attrezzato per accogliere alcune famiglie Rom con bambini piccoli, che erano state sgomberate da un campo abusivo a Segrate. Nonostante fossimo in campagna elettorale, comprendendo la situazione di difficoltà e disagio, acconsentii perché le famiglie potessero installarsi nello spazio recintato dell’area feste di Villa Fiorita, in zona industriale, uno spazio attrezzato che occasionalmente già ha accolto giostrai. Mi venne assicurato che nel giro di pochi mesi, comunque entro l’estate 2012, le famiglie sarebbero state sistemate diversamente e l’area sarebbe stata abbandonata, garantendo che dello spazio messo a disposizione sarebbe stato fatto un uso corretto.

A distanza di più di un anno le famiglie non hanno trovato alcuna altra

Leggi di più


Considerazioni sul “Rapporto Tuttoscuola” e la valutazione della nostra città

In questi giorni è stato presentato il “Rapporto sulla qualità della scuola in Lombardia” curato da “Tuttoscuola”. Sono rimasto stupito e impressionato – come altri che in rete hanno commentato i dati – dalla classifica stilata e che vede Cernusco sul Naviglio al 39° posto tra i 68 Comuni lombardi con popolazione superiori a 20.000 abitanti (la classifica è visibile a pagina 3 dellla “sintesi generale” del rapporto). Lo sforzo politico e di investimenti che stiamo facendo in questi anni a favore della scuola – anche in continuità con quanto realizzato dalle Amministrazioni precedenti – non pare trovare riscontro da una prima lettura della sintesi dei dati.

Al di là dei titoli dei quotidiani che sintetizzavano lo studio e mettevano in luce la classifica, mi

Leggi di più


Ancora sulla scuola…

La lettera della Direzione Didattica Statale del Secondo Circolo

Clicca per ingrandire la lettera

A seguito di una lettera della direzione didattica del secondo circolo (per la verità non chiarissima) riportata nell’immagine qui accanto il “Comitato Genitori” (non quello ufficiale ed eletto all’interno della scuola, ma quello costituitosi nell’ultimo anno e legato alla vicenda dei posti nelle scuole materne) ha preso posizione con la

Leggi di più


Il nuovo anno scolastico è cominciato. Il nostro impegno a sostegno dei bambini con disabilità

La scuola è ormai iniziata; come ogni anno un punto di particolare attenzione riguarda l’assistenza ai ragazzi con disabilità. Voglio qui di seguito riassumere la situazione di questo anno scolastico 2012-2013.

Per il “primo ciclo” scolastico (asilo, elementari e medie) sono 77 i bambini con disabilità che ricevono assistenza dal Comune; sono 4 in più rispetto allo scorso anno; le risorse messe a disposizione per l’assistenza ammontano a 408.000 €, la stessa cifra dello scorso anno scolastico (quindi con una lieve diminuzione del 5% pro capite).

Per i ragazzi delle superi ori non toccherebbe al Comune occuparsene, bensì alla Provincia, ma siccome tale Ente latita, anche per questo anno (ormai il sesto…) ci facciamo carico dell’assistenza (ma poi chiederemo anche quest’anno il rimborso alla Provincia; sperando di vederlo prima

Leggi di più


Scuola dell’infanzia: apre la nuova sezione statale!

Poco fa l’Ufficio Scolastico Provinciale ha ufficialmente (e finalmente!) nominato un’insegnate per la scuola dell’infanzia al Secondo Circolo, consentendo così di attivare la nuova sezione statale.

Il Comune ora metterà a disposizione a proprio carico (pur non essendo nostra competenza) le risorse per un secondo insegnante; i genitori non saranno quindi più chiamati a contribuire al servizio educativo integrato.

Domani comincia l’attività delle scuole dell’infanzia: meglio tardi che mai… 🙂

 

Leggi di più


Esuberi scuola dell’infanzia: con la proposta della Giunta nessuno rimarrà fuori

Dopo il primo incontro avuto con i genitori dei bimbi esclusi dalla scuola dell’infanzia perché il Ministero della Pubblica Istruzione non garantisce la messa a disposizione degli insegnati necessari per attivare la sezione (nonostante gli spazi comunali siano pronti da tempo), si sono succeduti incontri, confronti – ma anche polemiche – che hanno permesso di approfondire ulteriormente la vicenda.

Dopo attenta valutazione e dopo la riflessione e lo schema tracciato qualche giorno fa da tutta la coalizione che mi sostiene, la Giunta ha elaborato una proposta seria e ragionata, che è quanto sottoporremo ai genitori interessati.

“Seria e ragionata” perché tiene conto di tutti i fattori in campo: i diritti dei bambini e l’esigenza delle famiglie, la competenza dello Stato sul tema, la situazione complessiva del bilancio e le attese per

Leggi di più


“Zigulì: la mia vita dolce-amara con un figlio disabile”

La copertina del libro "Zigulì"

La copertina del libro "Zigulì"Sabato 14 aprile alle ore 10, presso la saletta del Cinema Teatro Agorà – via Marcelline 37 – sarà presentato il libro di Massimiliano Verga intitolato “Zigulì: la mia vita dolce-amara con un figlio disabile” (qui un articolo del Corriere che ha parlato di questo libro e dello choc generato da questo racconto “senza retorica” di un professore di Sociologia).

Dalle parole dell’autore stesso il contenuto di questo libro: “Queste pagine sono una

Leggi di più


1,6 milioni di € per la riqualificazione energetica della scuola media di piazza Unità d’Italia

La scuola media di piazza Unità d'Italia

La scuola media di piazza Unità d'ItaliaIl Consiglio Comunale, nel corso dell’ultima seduta, ha approvato la variazione di bilancio che permetterà di effettuare un intervento di riqualificazione sulla scuola media di Piazza Unità d’Italia, per migliorare la classe energetica che passerà da “G” a “C”.

Il Comune di Cernusco sul Naviglio, infatti, ha ottenuto un finanziamento di 400.000 euro partecipando al bando regionale per il miglioramento energetico degli edifici pubblici. Il Comune da parte sua metterà a

Leggi di più